Il dipinto della Madonna col bambino di Giovanni Bellini è stato rubato nella chiesa della Madonna dell’Orto, a Venezia, la notte del 1 marzo 1993.
Da allora nessuno l’ha più trovato.
Perché si ruba un famoso dipinto rinascimentale impossibile da rivendere? Chi lo voleva? E per quale ragione proprio quel dipinto?
Sofonisba Contarini, psicologa della Polizia di Stato, la passione per l’arte rinascimentale, deve trovare le risposte e mettersi in viaggio.
I sentimenti di un’indagine, i chiaroscuri di calli e campi di Venezia per arrivare sino ad Amsterdam, i colori brilanti del rinascimento pittorico dei Bellini – Giovanni detto il Giambellino, suo padre Jacopo, il fratello Gentile - e di Andrea Mantegna, alla ricerca di una delle più importanti opere d’arte sottratte all’umanità.
La cronaca s’intreccia alla fiction per trovare l’unica verità possibile: un’idea folle e criminale sotto il peso delle ragioni del cuore.
“La verità sul caso della Madonna dell’Orto” è la prima indagine di Sofonisba Contarini.

 

La verità sul caso della Madonna dell'Orto

€ 15,00Prezzo
  • Nicolò D’Amico, veneziano per concepimento, ha 53 anni. Laurea in Giurisprudenza all’Università di Genova e Master in Cooperazione internazionale e sicurezza presso La Sapienza di Roma, finora ha fatto il dirigente della Polizia di Stato con esperienza nell’antiterrorismo e di comunicazione istituzionale. Anche il padre di tre figli.
    Ha pubblicato “Parola di sbirro – Storia del commissario di polizia nel cinema italiano” con Antilia Editore nel 2004 e la raccolta di racconti “Delitti di carta” con Editing Edizioni nel 2007.
    Blogger per quattro anni, ma ci teneva a non farsi chiamare in quel modo, tra il 2007 e il 2010 con appunti di cinema contemporaneo per il quotidiano “La Tribuna di Treviso”.  
    Venezia è stata la sua città per quasi 15 anni, ma lo è ancora. Oggi naviga tra la sua casa di Bassano del Grappa (VI) e Modena dove lavora.
    “La verità sul caso della Madonna dell’Orto” è il suo terzo romanzo. Gli altri due stanno ancora nel cassetto. Sostiene che una volta pubblicato, è per sempre.

  • Formato:     15 x 21

    Interno:        1 colore

    Pagine:        240

    SBN:           978-88-943229-0-3